Vai al contenuto

Prezzo del Metano: dov’è l’imbroglio?

Questo è un rilevamento dei prezzi del metano auto aggiornato al 10 Marzo nella provincia di Vicenza e dintorni. E’ un esempio come tanti. Oltre all’aumento stratosferico dei prezzi rispetto a quelli ante 1 Ottobre 2021 (che si aggiravano intorno a 1€/ Kg), e all’aumento rispetto ad una settimana fa (che si aggirava mediamente intorno ad 1,900€/ Kg) quello che va notato è l’incredibile differenza da distributore a distributore, anche appartenenti alla stessa compagnia, che supera abbondantemente il 100%.

Queste differenze le notiamo in ogni provincia e perdurano da Ottobre 2021.

Ma il prezzo della materia prima come può variare in maniera così scandalosa da ormai 6 mesi, fra 2 distributori distanti 5 km?

E a cosa serve l’Osservatorio sui prezzi dei Carburanti, in capo al Ministero dello Sviluppo Economico (Ecco il link qui) se non interviene nessuno in questo Far West?

Perchè la differenza fra i “prezzi alla pompa” dei vari distributori per la benzina ed il diesel è invece molto più contenuto, nell’ordine del 10%?

Non facciamoci ingannare. La guerra in Ucraina non centra niente. Siamo di fronte ad un liberi tutti dato dal Ministero dello Sviluppo economico, e il Ministero dei Trasporti, contro gli automobilisti, e contro i cittadini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*